Nella guida che potete trovare su questo sito https://guidatagliaerba.it/ avrete la possibilità di consultare una serie di articoli tutti dedicati al mondo dei tagliaerba e di tutti quegli attrezzi che potrebbero essere utili per curare il vostro giardino nel modo migliore possibile. I tagliaerba sono tra i migliori attrezzi da acquistare, sia che possediate un piccolo giardino o uno di grosse dimensioni. Questo perchè utilizzate un tagliaerba vi permetterà di curare il giardino, ama sopratutto di tagliare l’erba del vostro prato, in modo semplice, veloce ma efficiente. 

I tagliaerba in commercio sono di diversi tipi, ci sono infatti modelli più basilari e altri invece dotati di funzioni particolari che li rendono adatti anche a degli utilizzi molto particolari. Per esempio, tra i modelli più moderni in commercio è il tagliaerba polverizzatore. Come funziona nello specifico?

Un tagliaerba polverizzatore è uno strumento che utilizza la tecnica di taglio mulching; ciò significa che l’erba tagliata dal tagliaerba andrà ad essere ridepositata sul prato sminuzzata. Questa tecnica viene utilizzata per concimare il terreno del vostro giardino, infatti una volta decomposta l’erba andrà a restituire al terreno dei preziosi nutrienti e minerali che agiranno come un concime naturale che renderà il vostro giardino più sano e contribuirà alla sua crescita. 

La tecnica mulching è una tecnica molto particolare e indicata sopratutto per smaltire l’erba che taglierete nel modo più semplice ed ecologico possibile. Utilizzare quindi un tagliaerba che è dotato di questa funzione potrebbe essere davvero una svolta positiva nella cura del vostro giardino. 

Dobbiamo però fare una distinzione anche tra i tagliaerba dotati di questa funzione; possiamo trovare infatti modelli ibridi o modelli idrostatici.

I modelli idrostatici sono più moderni, infatti prevedono un sistema di propulsione idrostatica che permette di regolare la velocità in modo continuo, senza dover cambiare le marce, e che rende la guida risulta molto più facile ed intuitiva. 

Invece i più vecchi modelli ibridi sono caratterizzati da un sistema a motore ibrido; questo significa che il motore sarà alimentato non solo a benzina ma anche a corrente elettrica, scelta che renderà l’attrezzo molto più ecologico e rispettoso dell’ambiente in cui viviamo.